0 0,00

Cart

No products in the cart.

Presentazione del libro: Della violenza nel diritto penale fascista

30 maggio 2024 ore 17:30
Libreria Campus – Via delle Pandette, 14

DELLA VIOLENZA NEL DIRITTO PENALE FASCISTA.
Il caso della legittima difesa a tutela del patrimonio

partecipa:
Mauro Lombardi
presidente Istituto Gramsci Toscano

coordina:
Mauro Lombardi
presidente Istituto Gramsci Toscano

intervengono:
Gaetano Insolera
Professore – Università degli Studi di Bologna
Fausto Giunta
Professore – Università degli Studi di Firenze


Il libro intende dimostrare che importanti condizioni di possibilità del recente processo di trasformazione della legittima difesa, culminato con la riforma del 2019, vanno individuate a partire dalla seconda metà del secolo XIX, con la messa in crisi del modello di diritto penale liberale da parte della Scuola Positiva, sempre più tesa a difendere la società dai “criminali” e dai “delinquenti”. Tale processo di inasprimento del diritto penale accelera all’inizio del secolo XX per poi sfociare, dopo i massacri della Prima guerra mondiale, nel diritto penale fascista, che in nome di logiche di “sacrificio” capovolge l’assunto liberale della priorità dell’individuo rispetto allo Stato e alla società.



DELLA VIOLENZA NEL DIRITTO PENALE FASCISTA.
Il caso della legittima difesa a tutela del patrimonio

di Domenico Siciliano
Carducci
2023

Potresti essere interessato a

Vuoi essere aggiornato sulle promozioni attive, le ultime novità editoriali e gli eventi in libreria?
Compila il form e riceverai le nostre news